Questo sito contribuisce alla audience di

Benedétto d'Alignan

abate benedettino (Alignan du Vent ?-? 1268). Eletto vescovo di Marsiglia, fu avversato dai Marsigliesi per i suoi continui attacchi alle libertà cittadine. Assistette ai concili di Valence (1248), d'Isle-sur-la-Sorgue (1251), di Lione (1261-63), favorì gli ordini religiosi, curò la riforma del clero, combatté le eresie. In tarda età rinunciò (1267) al vescovato.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti