Questo sito contribuisce alla audience di

Bernardóni, Piètro Antònio

librettista e autore drammatico italiano (Vignola 1672-Bologna 1714). Amico di L. A. Muratori e P. J. Martelli, fu vicino agli ambienti culturali bolognesi. Ebbe la carica di poeta cesareo a Vienna dal 1701 al 1705. Scrisse 2 tragedie, poemetti drammatici, poesie e ca. 40 libretti musicati da O. Ariosti, Antonio Maria e Giovanni Battista Bononcini, J. J. Fux, M. A. Ziani e altri. È considerato tra i precursori di A. Zeno nello sforzo di restituire al libretto una maggior semplicità e dignità drammatica.

Media


Non sono presenti media correlati