Questo sito contribuisce alla audience di

Binazzi, Lapo

architetto e designer italiano (Firenze 1943). Esponente del movimento dell'Architettura radicale, prese parte al gruppo d'avanguardia “Ufo”; dopo aver aderito nel 1973-74 alla Global Tools, laboratorio sperimentale fondato da A. Branzi, operò nello Studio Alchimia. La sua attività progettuale, sia nell'ambito dell'architettura sia in quello del design, esprime un'artisticità spregiudicata e spaesante e rivela spesso la sua matrice artigianale. Tra le realizzazioni di Binazzi si ricordano: lampada Neon Fiction Machine, edifici di abitazione a Castel Rigone sul lago Trasimeno e a Scilla Marittima, Muraglia senese a Siena.

Media


Non sono presenti media correlati