Questo sito contribuisce alla audience di

Bizzàccheri o Bizzàcarri o Bizzòcheri, Carlo Francésco

architetto attivo a Roma tra il 1680 e il 1720. Allievo di C. Fontana, lavorò inizialmente con C. Rainaldi, di cui proseguì alcuni lavori. Nelle sue opere (terza cappella a destra in S. Maria di Montesanto; prima cappella a destra in S. Salvatore in Lauro, 1694; lavori alla cappella del Monte di Pietà; facciata di S. Isidoro, 1720; sagrestia di S. Maria in Trastevere; cappella di S. Nicola di Bari alla Maddalena) oscilla tra una personale interpretazione del barocchetto romano e forme di composto gusto classicista. Gli sono inoltre ascritte, con molte riserve, la fontana di piazza Bocca della Verità (1715) e la nuova ala del palazzo di S. Luigi dei Francesi.

Media


Non sono presenti media correlati