Questo sito contribuisce alla audience di

Bleibtreu, Karl

scrittore tedesco (Berlino 1859-Locarno 1928). Fu tra i fondatori della Freie Bühne e tra i più convinti teorici del naturalismo, di cui il suo scritto Revolution der Literatur (1886; Rivoluzione della letteratura) fu uno dei manifesti. La sua passione di narratore (ormai sorpassato) si concentrò intorno alla miseria della grande città, la Berlino di fine sec. XIX, mentre i suoi drammi, tra cui il ciclo Lord Byron (1886), sono per lo più di soggetto storico e rivelano un'intensa carica drammatica.

Media


Non sono presenti media correlati