Questo sito contribuisce alla audience di

Blunck, Hans Friedrich

scrittore tedesco (Altona 1888-Amburgo 1961). Esponente di un'arte paesana, viziata però da troppo sensibili tendenze politiche, Blunck s'ispirò alla storia germanica (Die Urvätersaga, 1925-28; La saga degli avi), alle leggende e alle fiabe della sua terra d'origine. Una vena più morbida e composta fa delle novelle la sua produzione migliore.

Media


Non sono presenti media correlati