Questo sito contribuisce alla audience di

Bodenheim, Maxwell

poeta e romanziere statunitense (Hermanville, Missouri, 1892-New York 1954). Pubblicò i suoi primi versi sulla rivista Poetry, allora diretta da H. Monroe. È autore di romanzi realistici che mostrano l'influsso del naturalismo francese e una chiara adesione all'ideologia comunista. Il suo romanzo più noto è Replenishing Jessica (1925; Jessica resa incinta), che suscitò profondo scalpore per l'audacia del linguaggio e delle situazioni. Tra gli altri romanzi si ricordano: Crazy Man (1924; Pazzo), Sixty Seconds (1929; Sessanta secondi). Bodenheim ha scritto anche un'autobiografia, My Life and Loves in Greenwich Village (1954; La mia vita e i miei amori nel Greenwich Village) e numerosi volumi di versi di discusso valore.

Media


Non sono presenti media correlati