Questo sito contribuisce alla audience di

Bogor

città (285.114 ab. nel 1995) dell'Indonesia, nella provincia di Giava Occidentale, 90 km a NW di Bandung, cui è collegata tramite ferrovia, nell'isola di Giava. Venne fondata nel 1745 e, sia per la magnifica posizione collinare, al limite tra la pianura (a N) e i rilievi montuosi di Salak (2211 m) e Pangrango (3019 m), sia per il clima salubre e mite (temperature medie: 24 ºC a febbraio; 25 ºC a settembre), rimase fino al 1942 (anno della conquista giapponese) la residenza estiva ufficiale del governatore olandese, assumendo il nome di Buitenzorg (tuttora è sede non ufficiale del presidente della Repubblica). Frequentata località di villeggiatura, è anche centro industriale, attivo nei settori meccanico, automobilistico, della gomma e tessile. Bogor ospita un grandioso orto botanico, realizzato nel 1818, che riveste un'importanza scientifica mondiale, possedendo quasi tutte le specie di piante tropicali esistenti (in 110 ha di terreno si trovano 10.000 varietà di alberi e 500.000 varietà di piante erbacee). Notevole centro culturale, è sede di due università e di istituti scientifici oltre che di laboratori sperimentali per ricerche forestali e agrarie (piantagioni di tè).

Media


Non sono presenti media correlati
. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->