Questo sito contribuisce alla audience di

Bornholm

territorio insulare della Danimarca orientale, nel Mar Baltico.

Il territorio è costituito dall'isola omonima e dalle otto adiacenti piccolissime isole Schären Ertholmene. L'isola di Bornholm, la più orientale della Danimarca, è situata nel Mar Baltico, a 40 km a SE dalle coste meridionali della Svezia, da cui è separata tramite il Bornholmsgattet. Prevalentemente pianeggiante, culmina a 162 m nel Rytterknægten ed è ricoperta di boschi e brughiere. Il clima è temperato-umido, le temperature invernali ed estive sono mitigate dal mare, l'isola, per la sua posizione orientale, ha un insolazione maggiore rispetto al resto della Danimarca.Centri principali sono: Rønne (aeroporto) e Neksø. Da Rønne è possibile raggiungere via nave Copenhagen, Ystad in Svezia, l'isola di Ruegen in Germania e Swinoujsce sulla costa polacca. § La produzione agricola consente colture di orzo, avena, segale e foraggi, ma le risorse principali sono l'allevamento, la pesca e l'estrazione di caolino. Le attività industriali sono limitate alla lavorazione dei prodotti agricoli, della pesca e alla produzione di ceramiche (Rønne). La bellezza del paesaggio e la presenza di antichi monumenti (castello di Hammerhus, chiesa-fortezza di Åkirkeby, chiese circolari fortificate di Østelars, Olsker, Nyker e Nylars) ne fanno una frequentata meta turistica.

Media


Non sono presenti media correlati