Questo sito contribuisce alla audience di

Bosch

società tedesca produttrice di materiale elettrico ed elettronico con sede a Stoccarda. Nel 1886 Robert Bosch (1861-1942) fondò la Werkstätte für Feinmechanik und Elektrotechnik, nucleo dell'attuale società Robert Bosch GmbH. Nell'ambito di questa industria avvenne, nel 1902, l'invenzione della candela di accensione da parte di un collaboratore di R. Bosch, mentre allo stesso Bosch si deve la realizzazione del magnete e quella del proiettore. L'attività della società si è poi ampliata e diversificata fino a comprendere, oltre agli equipaggiamenti per autoveicoli, la produzione di elettrodomestici e di beni strumentali. La Bosch opera anche all'estero con stabilimenti di produzione in una ventina di Paesi ed esporta in tutto il mondo. Nel 1996 ha acquisito gli impianti delle attività relative ai sistemi frenanti per autovetture della società Allied Signal e nel 1998 ha acquistato la Dancall Telecom. Ha poi costituito, nel 1999, una joint venture con la Magneti Marelli nel campo della tecnica d'illuminazione per autoveicoli.

Media


Non sono presenti media correlati