Questo sito contribuisce alla audience di

Butti, Enrico Annìbale

autore drammatico e narratore italiano (Milano 1868-1912). Rappresentante del cosiddetto “teatro di pensiero”, influenzato da Ibsen, affrontò una problematica etico-religiosa, con risultati più nobili che drammaticamente persuasivi. Nella sua ricca produzione spicca il dramma Fiamme nell'ombra (1904), dove un parroco sacrifica la propria carriera per salvare la sorella dalla perdizione. Fra i suoi non molti romanzi: L'automa (1892), L'immorale (1894), L'incantesimo (1897).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti