Questo sito contribuisce alla audience di

Buttiglièra Alta

comune in provincia di Torino (20 km), 414 m s.m., 8,25 km², 6541 ab. (buttiglieresi), patrono: san Marco (25 aprile) e san Rocco (16 agosto).

Centro dell'anfiteatro morenico di Rivoli, posto nella zona collinare tra la Dora Riparia e il torrente Sangone. Fino al 1605 dipese da Avigliana; fu quindi eretto in contea e dato in feudo da Carlo Emanuele I di Savoia.Di grande importanza artistica è l'abbazia di Sant'Antonio di Ranverso, situata pochi chilometri a N dell'abitato. Fondata nel 1188 dal beato Umberto III, fu in seguito ampliata e rimaneggiata (sec. XIV-XV), assumendo le forme attuali. § L'abbazia a pianta asimmetrica è a tre navate; la facciata, esempio dell'influenza gotica francese sull'arte piemontese, è del sec. XIV; all'interno vi sono affreschi di Giacomo Jaquerio (sec. XV) e un polittico di Defendente Ferrari.§ La maggiore attività economica è costituita dall'industria, che opera nei settori meccanico, del mobile e dell'arredamento.

Media


Non sono presenti media correlati