Questo sito contribuisce alla audience di

Cèli, Adòlfo

attore e regista italiano (Messina 1922-Siena 1986). Affermatosi in giovane età come regista teatrale con Giorni della vita di Saroyan (1946), visse dal 1948 al 1964 in Brasile, dove diresse spettacoli, film e scuole di recitazione. Iniziò anche una carriera di caratterista cinematografico, recitando in film come L'uomo di Rio (1963) e Agente 007 Operazione Tuono (1965). Tornato in patria, continuò a lavorare nel cinema (La villeggiatura, 1973; Amici miei, 1975), in televisione (Sandokan, 1975) e, specie negli ultimi anni, in teatro (Antonio e Cleopatra di Shakespeare, 1985). Insieme a V. Gassman e L. Lucignani diresse il film L'alibi (1969).