Questo sito contribuisce alla audience di

Calpùrnio Sìculo, Tito

poeta latino (sec. I d. C.) dell'età di Nerone. È autore di 7 egloghe (Bucolica) ispirate a Teocrito e a Virgilio. In esse si rilevano anche riferimenti a personaggi del tempo e allo stesso imperatore, il cui avvento al trono è celebrato come l'inizio di una nuova età dell'oro. I versi di Calpurnio, eleganti ma freddi, furono ammirati e imitati.