Questo sito contribuisce alla audience di

Canevale o Carnevale, Doménico

architetto italiano (Lanzo d'Intelvi ?-Praga 1687). Appartenente a una famiglia di architetti e maestri muratori di Como, fece il suo apprendistato a Vienna presso mastro Simone Redagg, quindi fu attivo a Rokykany in Boemia (1676); con De Orsi e Dientrenhofer costruì Nostra Signora di Loreto (chiesa dei Cappuccini), capolavoro del “nuovo gusto” barocco a Praga. § Alla stessa famiglia dovettero appartenere, tra gli altri, Carlo, architetto tardobarocco attivo a Vienna tra il 1661 e il 1683 (lavorò alla costruzione della chiesa dei Serviti), e Marcantonio (1652-1711), pure architetto, attivo in Boemia, dove collaborò alla costruzione del monastero di Strahov e della Kreuzkirke di Liberec.

Collegamenti

. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->