Questo sito contribuisce alla audience di

Cassòpe

(greco Kassopē). Città dell'Epiro meridionale a nord di Nicopoli, nell'attuale Grecia occidentale nei pressi di Prevesa. Fondata con impianto regolare nel corso del sec. III a. C., decadde in seguito alla conquista romana; gli scavi hanno portato alla luce la cinta muraria (lunga 2800 m) e vari edifici pubblici, tra i quali il teatro e l'agorà con il bouleutérion, un vasto katagogéion (albergo) e una lunga stoà dorica. Di grande interesse sono anche gli isolati delle abitazioni, molto importanti per lo studio dell'evoluzione della casa greca.

Collegamenti