Questo sito contribuisce alla audience di

Celène

antica città dell'Asia Minore, nella Frigia, alle sorgenti del fiume Meandro, nel luogo dell'attuale Dinar (provincia di Afyonkarahisar). Celene fu conquistata da Alessandro Magno (333) e fece poi parte del regno di Antigono Monoftalmo (311). Gli abitanti di Celene furono trasferiti da Antioco I Sotere nella vicina Apamea di Frigia. In greco, Kelainái.

Media


Non sono presenti media correlati