Questo sito contribuisce alla audience di

Cernavodă

città della Romania sudorientale (Dobrugia), nella provincia di Costanza, 50 km a WNW del capoluogo Costanza, alla confluenza del fiume Carasu nel Danubio. Nei pressi è in funzione una grande centrale nucleare. Industrie. È famosa per il ponte ferroviario sul Danubio (linea Bucarest-Costanza) costruito dai Francesi nel 1895 ed è capolinea di un canale navigabile, lungo 64,2 km, che, inaugurato alla fine del 1984, collega il Danubio al Mar Nero passando per Medgidia, Basarabi e Straja. Il canale ha dato impulso alle industrie della zona. Nei pressi, resti dell'antica città romana di Axiopolis.