Questo sito contribuisce alla audience di

Chitral

regione storico-geografica (12 mila km²; 113.000 ab. nel 1998) del Pakistan, al confine con l'Afghanistan (a N e a W), nel territorio della provincia di North West Frontier. Si estende sul versante meridionale dell'Hindukush, ad altezze tra i 1500 e gli 8000 m, e comprende l'alto bacino del fiume Kunar. Agricoltura (cereali, frutta), allevamento e sfruttamento forestale. Giacimenti di antimonio, oro, ferro e rame. Centro principale è Chitral, a 1518 m nella valle del fiume Kunar, chiamato Chitral nel suo corso superiore. § Nel sec. XI fu invaso dai musulmani e la popolazione fu convertita all'Islam; nel sec. XVII Bābā Ayūb, sedicente discendente di Bâbur, vi instaurò la dinastia ancora oggi regnante. Gli Inglesi vi stabilirono un'agenzia (1889) e nel 1895 dovettero domarvi un'insurrezione.

Media


Non sono presenti media correlati