Questo sito contribuisce alla audience di

Christovasilis, Christos

narratore, poeta e drammaturgo greco (Suli 1861-Atene 1937). Studiò prima a Giannina, poi a Smirne e a Costantinopoli. Partecipò attivamente alle lotte per la liberazione della sua patria dal giogo turco, cadendo prigioniero diverse volte e rischiando la morte. Nel 1885 si stabilì ad Atene dove lavorò come redattore al giornale Acropolis. Imbevuto di spirito patriottico e ispirato dalla poesia popolare, scrisse numerose raccolte di racconti, tra cui ricordiamo Racconti dell'ovile (1897), Racconti della montagna e della pianura (1902), Il capitano monaco (1905), Racconti della piccola scuola (1935). Tra le raccolte di liriche sono notevoli i versi patriottici: Il re di marmo (1901) e Marco Botsaris (1923).

Media


Non sono presenti media correlati