Questo sito contribuisce alla audience di

Città mòrte della Sìria

vengono così definiti centinaia di insediamenti situati nella Siria del nord, non lontano da Aleppo (come per esempio Qalat Siman) abitati fino al sec. VII e abbandonati dopo l'arrivo degli Arabi. Tali centri erano caratterizzati da monumenti religiosi di grande originalità e imponenza (basiliche, chiese, battisteri, conventi, ostelli, ecc.), risalenti ai sec. IV-VII, e ora quasi tutti in rovina.