Questo sito contribuisce alla audience di

Cladophora

genere delle Cloroficofite (Alghe Verdi), ordine Cladoforali, i cui organismi adulti sono composti da cellule multinucleate organizzate in filamenti ramificati formanti talli macroscopici che si fissano al substrato mediante una cellula rizoidale e che si accrescono apicalmente. La Cladophora vive in acque dolci correnti e marine ove aderisce a substrati quali rocce o altre alghe. I numerosi nuclei sono immersi in un citoplasma incolore, in cui sono presenti i cloroplasti che contengono numerosi pirenoidi. La membrana cellulare è costituita da cellulosa. In alcune specie sembra essere presente la sola riproduzione assessuata per zoospore bi- o tetraflagellate; in altre, invece, essa può avvenire per frammentazione. In talune specie si possono formare anche degli acineti, che sono delle forme di resistenza. La Cladophora è dotata di alternanza eterofasica di generazione per cui le due generazioni (diploide e aploide) sono morfologicamente identiche.

Media

Cladofora