Questo sito contribuisce alla audience di

Concentrazióne antifascista

organizzazione politica sorta in Francia nel 1927 dopo il Congresso di Nérac. Comprese numerosi partiti e movimenti politici italiani emigrati all'estero in seguito alle leggi eccezionali fasciste (Confederazione Generale del Lavoro, Partito Socialista dei Lavoratori Italiani, Partito Repubblicano), ma non ottenne l'adesione dei popolari, dei liberali e dei comunisti. Guidata per qualche tempo da P. Nenni, ma sorretta soprattutto dall'opera di F. Turati, pubblicò il settimanale La libertà, diretto da C. Treves, e la rivista Rinascita socialista, diretta da G. E. Modigliani. Si sciolse dopo che il movimento Giustizia e Libertà si organizzò in formazione politica autonoma.