Questo sito contribuisce alla audience di

Concentricicloidèi

sm. pl. [da concentrico+cicloide]. Classe (Concentricycloidea) di Echinodermi di descrizione (1986), basata su materiale proveniente da fondi marini di oltre 1000 m al largo della Nuova Zelanda. I Concentricicloidei hanno corpo di dimensioni inferiori a 1 cm, circolare, appiattito, circondato da spine e senza braccia prominenti: bocca, stomaco e ano sono assenti. Il sistema acquifero forma due anelli concentrici fra loro interconnessi, dei quali il più esterno è collegato ad ampolle e pedicelli. Un velo completo si estende ventralmente dal margine esterno verso il centro. Ai Concentricicloidei è ascritto l'ordine Peripodidi con la specie Xyloplax medusiformis.