Questo sito contribuisce alla audience di

Corifènidi

sm. pl. [sec. XVIII; dal genere Coryphaena]. Famiglia (Coryhaenidae) di Osteitti dal corpo atto al nuoto veloce: il capo è allungato, compresso, con una carena frontale che cresce con il crescere dell'età; il capo è coperto da squame cicloidi. Sono pesci pelagici viventi nei mari temperati compreso il Mediterraneo. Comprende il solo genere Coryphaena, cui spettano la corifena cavallina o contaluzzo (Coryphaena hippurus), che raggiunge la lunghezza di 1,5 m, e la corifena minore (Coryphaena equisetis) di mole inferiore alla precedente. Entrambe prediligono il mare aperto al seguito dei pesci volanti, che riescono a catturare quando planano in acqua. Hanno colore azzurro con riflessi dorati e le loro carni sono molto saporite.

Media


Non sono presenti media correlati