Questo sito contribuisce alla audience di

Cornèlio (papa, santo)

papa, santo (m. Centocelle 253). Eletto nel marzo 251, morì in esilio, probabilmente martire, durante la persecuzione dell'imperatore Gallo. Ha legato il suo nome alla controversia dei lapsi, i cristiani che avevano abiurato per paura della persecuzione. Fu il principale antagonista di Novaziano, che egli, sostenuto da S. Cipriano, fece escludere dalla comunità ecclesiastica in un sinodo romano del 251.