Questo sito contribuisce alla audience di

Cróce, Francésco

architetto italiano (Milano 1696-1773). Architetto della Fabbrica del duomo (1733-73), operò nei caratteri di transizione tra lo stile rococò e quello neoclassico. Tra le sue opere a Milano: palazzo Sormani (1736), altar maggiore e parte della facciata di S. Giorgio al Palazzo (1735-40), progetto per la facciata del duomo (ca. 1732), di cui costruì la guglia terminale (1765-69), su progetti di Merlo. Suoi anche il palazzo Brentani a Corbetta (1732) e la chiesa di S. Pietro a Lodi.

Collegamenti