Questo sito contribuisce alla audience di

Derème, Tristan

pseudonimo del poeta francese Philippe Huc (Marmande, Béarn, 1889-Oloron-Sainte-Marie, Bassi Pirenei, 1941). Fondatore della cosiddetta école fantaisiste insieme con François Carco e Robert de La Vaissière, pubblicò varie raccolte di versi tra l'ironico e il sentimentale, più vicini alla tradizione di Laforgue che a quella dei fantaisistes moderni come Jacob e Apollinaire: Les ironies sentimentales (1910; Le ironie sentimentali), La verdure dorée (1922; La verdura dorata), Poèmes des colombes (1929; Poesie sulle colombe), Le poisson rouge (1934; Il pesce rosso), L'escargot bleu (1936; La lumaca blu), L'onagre orangé (1939; L'onagro arancione).

Media


Non sono presenti media correlati