Questo sito contribuisce alla audience di

Derkāwā

(sing. Derkāwī), nome collettivo dei membri di una tarika o confraternita islamica, sorta alla fine del sec. XVIII e diffusasi nelle zone arabizzate dell'Africa settentrionale, soprattutto nel Marocco e nell'Algeria. A opera dei Derkāwā si esplicò una continua azione di resistenza, contro i Turchi prima e contro i Francesi poi. Oggi i Derkāwā sono suddivisi in diversi rami, che, a loro volta, hanno dato origine a vari movimenti religiosi, tra cui quello dei Kittaniyun di carattere spiccatamente anarchico.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti