Questo sito contribuisce alla audience di

Dionisìaco, Pittóre-

pittore vascolare apulo, attivo tra il 410 e il 380 a. C. Il nome gli deriva da un cratere di grandi dimensioni, conservato al Museo Nazionale di Taranto, su cui è raffigurata la nascita di Dioniso.

Media


Non sono presenti media correlati