Questo sito contribuisce alla audience di

Douglas, Mary

antropologa inglese (Sanremo 1921-Londra 2007). Docente di antropologia sociale all'University College di Londra, ha svolto importanti ricerche nel contesto africano (soprattutto congolese), rivolgendo particolare attenzione alla costruzione del simbolismo. Sensibile all'influenza di E. Durkheim, M. Mauss e della scuola etnologica francese, ha fornito contributi di grande interesse nell'analisi delle pratiche della corporeità come strumento di comunicazione sociale. Fra le sue opere: I simboli naturali (1973); Il mondo delle cose. Oggetti, valori, consumo (1979); Come pensano le istituzioni (1986); Come percepiamo il pericolo (1991).

Media


Non sono presenti media correlati