Questo sito contribuisce alla audience di

Edgeworth, Maria

narratrice anglo-irlandese (Black Bourton, Oxfordshire, 1767-Edgeworthstown, Irlanda, 1849). Sotto l'influenza della forte personalità del padre Richard Lovell Edgeworth, seguace di J.-J. Rousseau, e con la sua collaborazione scrisse sul tema dell'educazione alcune opere significative per il loro spirito innovatore. L'interesse per i problemi educativi e per una minuta osservazione dei costumi locali, che precorreva sia Jane Austen sia Walter Scott, si manifestò più liberamente nei romanzi Castle Rackrent (apparso anonimo nel 1800), Belinda (1801), Leonora (1806), The Absentee (1812), Ormond (1817) e nei volumi di racconti Popular Tales (1804) e Tales of Fashionable Life (1809 e 1812), scritti con grande vivacità e sottile humour.

Media


Non sono presenti media correlati