Questo sito contribuisce alla audience di

Edvige (regina di Polonia)

regina di Polonia e granduchessa di Lituania (Buda 1373-Cracovia 1399). Figlia di Luigi il Grande d'Angiò, re di Ungheria e di Polonia, salì al trono di Polonia nel 1384. Per considerazioni politiche, i nobili che la circondavano la convinsero a sposare il principe di Lituania, Iagiello (poi Ladislao II Iagellone) che in cambio promise di convertirsi assieme al suo popolo al cristianesimo e s'impegnò con l'Atto di Kreva (1385) a unire la Lituania alla Polonia: il progetto fu realizzato l'anno dopo con l'unione delle due corone nelle mani dello Iagellone. Nel 1997 è stata proclamata santa da Giovanni Paolo II.

Media


Non sono presenti media correlati