Questo sito contribuisce alla audience di

Fèrento d'Etrùria

(latino Ferentium), antica città dell'Etruriameridionale, situata sulla via Cassia, nei pressi di Viterbo. Patria dell'imperatore Otone, fu distrutta nel 1171 dalla vicina Viterbo. § I due monumenti più importanti sinora scavati della città romana, entrambi in buono stato di conservazione, sono il teatro (la cui frons scaenae era adorna di statue delle Muse e del Pothos di Skopas) e le grandiose terme di età flavia. In località Acqua Rossa sono i resti della Ferento etrusca (Frentris), abitata dal sec. VIII al VI a. C., e di un tempio arcaico.

Media

Ferento d'Etruria.