Questo sito contribuisce alla audience di

Fùrio Anziate, Àulo

(latino Aulus Furíus Antías). Poeta epico latino (sec. II-I a. C.), amico e cliente di Quinto Lutazio Catulo, il vincitore dei Cimbri nel 101 a. C. Cantò nel poema Annales (in almeno 11 libri) le vicende contemporanee di Roma, tra cui avevano spicco appunto le guerre contro i barbari nel nord dell'Italia. L'opera è andata quasi interamente perduta.

Media


Non sono presenti media correlati