Questo sito contribuisce alla audience di

Fillostomàtidi

sm. pl. [da fillo-+greco stoma, bocca, apertura]. Famiglia (Phyllostomatidae) di Chirotteri esclusiva delle Americhe, comprendente oltre 50 generi suddivisi in 7 sottofamiglie, per un totale di circa 140 specie. Le specie appartenenti alle sottofamiglie Chilonitterini e Fillostomatini sono entomofaghe e carnivore, tutte le altre si nutrono di fiori, frutta e nettare. Hanno dimensioni variabili dai 3,5 cm del genere Ectophylla ai 13,5 cm (con apertura alare di 70 cm) del genere Vampyrum. La coda e l'uropatagio possono essere sviluppati o del tutto assenti. Le appendici nasali sono meno sviluppate che nei Rinolofidi. Le orecchie sono grandi, con trago sempre presente. Molte specie nettarivore hanno lingua lunghissima ed estensibile, munita di lunghe papille. Alcuni generi sono solitari, altri fortemente gregari. Alcune specie frequentano le abitazioni umane.

Media


Non sono presenti media correlati