Questo sito contribuisce alla audience di

Fontegrèca

comune in provincia di Caserta (64 km), 320 m s.m., 9,56 km², 857 ab. (fontegrecani), patrono: santo Stefano (3 agosto).

Centro posto alla destra del fiume Sava; è compreso nel Parco Regionale del Matese. Forse di origine sannitica, fu dei conti di Venafro (sec. XIV) e dei Gaetani di Laurenzana (sec. XVI).Nei dintorni è la cappella della Madonna dei Cipressi, che custodisce alcune maioliche.§ L'agricoltura produce cereali, foraggi, ortaggi, olive e uva; sono attivi l'allevamento (bovini, ovini, caprini) e il turismo escursionistico.

Media


Non sono presenti media correlati