Questo sito contribuisce alla audience di

Fornacàlie

(latino Fornacalía). Festa romana della torrefazione del farro, a conclusione dell'anno sacrale. La festa risaliva all'epoca in cui il farro era il principale cereale dei Romani e veniva torrefatto, invece che trebbiato, perché era immagazzinato con tutta la paglia, come era stato raccolto. L'istituzione delle Fornacalie, attribuita a Numa Pompilio, serviva anche per il censimento, dal momento che ogni cittadino era tenuto a fare un'offerta. Le Fornacalie venivano celebrate da ogni singola curia nei giorni precedenti la festa dei Quirinali (17 febbraio).

Media


Non sono presenti media correlati