Questo sito contribuisce alla audience di

Fortuny, Mariano

scenografo italo-spagnolo (Granada 1871-Venezia 1949). Figlio del pittore catalano Mariano Fortuny y Carbó, si dedicò allo studio di nuove soluzioni tecniche nella scenografia e nell'illuminotecnica teatrale e realizzò, fra l'altro, la cupola Fortuny (1902), tipo di cupola pieghevole mediante un congegno pneumatico, che rivoluzionò i tradizionali sistemi della messinscena. Fu anche stilista di moda e disegnatore di tessuti.

Media


Non sono presenti media correlati