Questo sito contribuisce alla audience di

Fratèlli Moravi

chiesa riformata, nota anche con la denominazione di Unitas Fratrum. I Fratelli Moravi si divisero dai Fratelli Boemi nel 1436, subirono gravi persecuzioni nel periodo della Controriforma e si salvarono per la protezione dei conti di Zinzendorf, che li accolsero nei loro domini della Bassa Lusazia. Si dedicarono poi alle missioni (Inghilterra, India, Cina, Palestina, Tanganica, Antille, Filippine). Un gruppo molto numeroso si stabilì negli Stati Uniti, dove la loro presenza, così come quella dei Fratelli Boemi, è cospicua. Si distinguono per slancio missionario, serietà di vita religiosa e morale, apertura sincera verso tutte le altre confessioni cristiane.