Questo sito contribuisce alla audience di

Friedman, Jerome Isaac

fisico statunitense (Chicago 1930). Dopo aver lavorato alla Chicago University e alla Stanford University è divenuto professore di fisica al M.I.T. Si è occupato, allo Stanford Linear Accelerator Center (S.L.A.C.), di fisica delle alte energie e di particelle elementari. Con H. W. Kendall e R. E. Taylor ha bombardato protoni e neutroni con fasci di elettroni fortemente accelerati lungo le 2 miglia di quello che allora era il più lungo acceleratore lineare del mondo: si è così scoperto che protoni e neutroni non sono particelle elementari, ma sono costituiti da particelle più piccole (partoni), aventi le stesse proprietà dei quark, ipotizzati da M. Gell-Mann e G. Zweig nel 1964. Ai tre ricercatori è stato assegnato il premio Nobel per la fisica 1990.

Media


Non sono presenti media correlati