Questo sito contribuisce alla audience di

Taylor, Richard Edward

fisico canadese (Medicine Hat, Alberta, 1929). Dopo gli studi all'Università dell'Alberta e alla Stanford, ha lavorato presso il LAL (Laboratorio dell'Acceleratore Lineare) di Orsay (Francia) e al Lawrence Berkeley Laboratory della Stanford (California); con J. I. Friedman e H. W. Kendall ha fatto parte dello Stanford Linear Accelerator Center (SLAC) divenendo in seguito professore alla Stanford University. Utilizzando il potente acceleratore di particelle, i tre fisici riuscirono a bombardare con elettroni fortemente energizzati i componenti del nucleo atomico (protoni e neutroni) e a dimostrare che essi non sono particelle elementari, ma sono a loro volta costituiti da particelle più piccole, identificate poi con i quark ipotizzati alcuni anni prima da M. Gell-Mann e G. Zweig. Ai tre ricercatori è stato conferito il premio Nobel per la fisica 1990.

Media


Non sono presenti media correlati