Questo sito contribuisce alla audience di

Frisinga

città (42.287 ab. nel 2003) della Germania, nella Baviera, 32 km a NNE di Monaco, a 471 m sulla sinistra del fiume Isar. Industrie. In tedesco, Freising. § Nota dall'inizio del sec. VIII, fu fondata come sede vescovile nel 725 da san Corbiniano, il cui fratello Erimberto vi fu consacrato vescovo da san Bonifacio. Distrutta dagli Ungari nel 955, fu fortificata da Ottone II nel 976 e subì ripetuti saccheggi nel corso della guerra dei Trent'anni. Nel 1802 fu secolarizzata e annessa alla Baviera. § Il monumento più significativo è l'imponente cattedrale, ricostruita in epoca romanica (1160-1205) sul precedente edificio del sec. X. Ha forma basilicale a tre navate (le volte gotiche di quella centrale sono opera di J. Ganghofer; 1481-82) senza transetto e facciata a due torri. Nell'interno si trovano stucchi, pitture e statue dei fratelli Asam (1723-24).

Media


Non sono presenti media correlati