Questo sito contribuisce alla audience di

Garibaldo (re dei Longobardi)

re dei Longobardi (sec. VII). Figlio di Grimoaldo, re dei Longobardi, e di una figlia di Ariperto, G. succedette al padre nel 671 ancora in tenera età. Dopo tre mesi venne spodestato da Pertarito, che aveva perso il trono a opera di Grimoaldo. Si ignora quale sia stata la sua sorte dopo la deposizione.

Media


Non sono presenti media correlati