Questo sito contribuisce alla audience di

Gero

margravio di Sassonia (m. 965). Fu nominato margravio sull'Elba nel 937 da Ottone I. Scacciò dalla Sassonia i Vendi, estese la sovranità dell'Impero fino all'Oder e obbligò il duca di Polonia a riconoscere la supremazia dei principi tedeschi. Nel 961 fondò il monastero di Gernrode, in cui si ritirò dopo aver rinunciato a ogni carica.