Questo sito contribuisce alla audience di

Glastonbury

abitato palafitticolo (Somerset, Gran Bretagna) scoperto alla fine del sec. XX. Dopo le prime campagne di scavo, effettuate tra il 1892 e il 1907, l'esplorazione venne ripresa su larga scala, tra il 1939 e il 1940, dal tedesco Gerhard Bersu. Il villaggio, costruito su una piattaforma lignea che lo protegge dalla torba sottostante e circondato da una palizzata in legno, si data tra il III e il I sec. a. C. All'interno del recinto c'erano più di 60 capanne circolari, con pavimenti d'argilla e sassi; notevole il grado di conservazione dei materiali recuperati (tra i quali vanno segnalati canestri di vimini, canoe, frammenti di raggi di ruote e tinozze in legno decorate con motivi dell'arte di La Tène.

Media


Non sono presenti media correlati