Questo sito contribuisce alla audience di

González, Diego

poeta spagnolo (Ciudad Rodrigo 1732-Madrid 1794). Frate agostiniano, eloquente predicatore, disimpegnò importanti funzioni all'interno dell'ordine agostiniano e fu il principale protagonista del movimento poetico che fiorì intorno alla metà del sec. XVIII a Salamanca (escuela salmantina). Ammiratore di Orazio e Luis de León, scrisse poesie amorose di carattere bucolico e anacreontico, piuttosto convenzionali, passando poi all'invettiva, con El murciélago alevoso, e a una poesia di tono più solenne ed elevato con l'egloga Llanto de Delio y profecía de Mazanares (1783), con l'ode A las Nobles Artes (1781), con Las edades (postumo, 1812), prima parte di un progettato poema didattico.

Media


Non sono presenti media correlati