Questo sito contribuisce alla audience di

Goriano Sìcoli

comune in provincia di L'Aquila (58 km), 720 m s.m., 21,77 km², 633 ab. (gorianesi), patrono: santa Gemma (12 maggio).

Centro posto nella valle Subequana; è compreso nel Parco Naturale Sirente-Velino. Già sede della preromana Statulae, ebbe nel Medioevo un castello e fu dal sec. XII feudo dei conti di Celano. Più tardi passò ai Piccolomini e quindi ai Barberini.§ Nell'abitato sono la chiesa di Santa Gemma (1553), dall'aspetto barocco all'interno e rococò nella facciata, e la parrocchiale di Santa Maria Nuova, con portale del 1553 e campanile ricavato da una torre dell'antico castello; nell'interno, settecentesco, si trovano un crocifisso in legno (sec. XV) e un reliquiario d'argento trecentesco.§ L'economia si basa sull'agricoltura (cereali, patate e frutta) e sull'allevamento (ovini, bovini, caprini). Sono attive imprese edili.

Media


Non sono presenti media correlati