Questo sito contribuisce alla audience di

Guicciardini, Pièro

riformatore evangelico (Firenze 1808-1886). Professando una forma di cristianesimo evangelico senza gerarchia ecclesiastica, venne espulso da Firenze e si recò in Inghilterra, dove aderì al movimento di risveglio darbista. Tornato in Italia (1854), divenne uno dei principali esponenti dell'evangelismo e diede vita alle Chiese cristiane libere, o Chiese dei Fratelli. Un importante fondo di pubblicazioni evangeliche “Piero Guicciardini” è conservato alla Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze.