Questo sito contribuisce alla audience di

Héroët, Antoine, detto La Maison Neuve

poeta francese (Parigi ca. 1492-1568). Considerato un precursore della Pléiade, fu amico di Clément Marot e protetto da Margherita di Navarra. Nel 1552 venne nominato vescovo di Digne. Per rispondere alla satira antifemminista di Bertrand de la Borderie, L'amye de Court (1541), compose la sua opera più nota, La parfaicte amye (1542), poema che costituisce quasi il codice dell'amore platonico. Alla diffusione del platonismo in Francia contribuì con il poemetto L'androgyne (1536), adattamento del Convito.